30 novembre 2017

Cos’è l’attesa? Spiegalo con un … minibook!

Eccoci arrivate all’ultimo articolo del mese di novembre sull’attesa. Dopo aver scritto del valore dell’attesa all’inizio del mese, ho suggerito alcuni libri per bambini sullo stesso argomento e, settimana scorsa, ho fatto la recensione di un libro che racconta una storia di attesa per eccellenza: quella di Penelope che aspetta Ulisse.

Oggi, invece, ti propongo la realizzazione di un minibook.

Un minibook, come saprai, è un piccolo libro che permette di raccogliere informazioni su un dato argomento e di presentarle in forma ordinata e ragionata.

Ti propongo il minibook dell’attesa per due motivi:

1.      permette di indagare il campo semantico del termine attesa e di suddividerlo in categorie che aiutano a comprenderne meglio il significato;

2.      è uno strumento versatile: l’impostazione di questo minibook può essere applicata all’esplorazione del significato di altre parole o per approfondire altri concetti.

Qui, nello specifico, ho deciso di

– scrivere prima di tutto la definizione del termine attesa che ne dà il il dizionario Treccani: solo chiarendo subito, infatti, quali sono il significato e le sue accezioni si crea un terreno comune per comprendere e comprender-si;

– considerare gli aggettivi, i verbi, i sinonimi e i derivati del termine: la riflessione linguistica aiuta l’approfondimento del concetto;

– riportarne l’etimologia: conoscere – seppur a grandi linee – l’origine del termine può fornire spunti di studio molto stimolanti;

– cercare i modi di dire o i proverbi che hanno come oggetto l’attesa: la cultura popolare offre molto spesso notizie e curiosità interessanti;

– lasciare uno spazio per un ulteriore approfondimento personale da parte dell’alunno o della classe in modo che ci sia uno spazio aperto per riportare nuove conoscenze.

Come realizzare il minibook che ti propongo? Segui le istruzioni:

1)      Realizza la base del fiore seguendo lo schema di questo biglietto. Lo schema è quello di una stella a sei punte: unisci un vertice all’altro disegnando un semicerchio e piega ogni settore circolare a metà: in questo modo otterrai i petali del fiore. La scelta di questo template (che ricorda appunto un fiore) e della carta utilizzata (con stampa a orologi) vuole richiamare già a livello visivo il senso dell’attesa.

2)      Scarica e stampa le pagine del minibook che ho preparato. Incollale sulla base esagonale partendo dall’ultima (pagina con la voce “Altro“).

… Et voilà!

In questo video su instagram  puoi vedere come sarà una volta terminato.

Se, invece, hai la necessità o preferisci sostituire o accompagnare la riflessione sull’attesa con le immagini, ho preparato una selezione di fotografie (che puoi vedere e salvare dal box qui sotto) che ne richiamano comunque il senso, in situazioni diverse. Ci può essere, infatti, chi è in attesa di partire, chi attende che arrivi qualcuno, chi è in dolce attesa, … Anche utilizzare un percorso visuale può essere molto utile.

Spero con questo articolo di averti offerto un esempio utile nell’uso di minibook da poter usare in classe. Il minibook, con le opportune modifiche, potrà inoltre essere utilizzato nella creazione di lapbook, come propongo nella pagina Gli Speciali (a proposito … ti aspetto settimana prossima con la seconda puntata della costruzione del lapbook di Via Roma 73!)

Se pensi che questo articolo possa interessare a qualche collega, per favore condividilo con lei. Grazie!

Lascia la tua traccia: scrivimi un commento. Grazie!

Potrebbero interessarti

sprout-2218961_640
9 novembre 2017

Il valore dell’attesa

Ho scelto di dedicare questo mese di novembre al tema dell’attesa. L’ho fatto perché novembre, con le sue giornate corte e buie, è spesso vissuto aspettando il mese seguente quando, con i preparati...

dog-658206_640
16 novembre 2017

Il valore dell’attesa: quali storie leggere?

Ciao e bentornata qui! Come scrivevo settimana scorsa, ho deciso di dedicare questo mese di novembre a riflettere sul valore dell’attesa. Tra le modalità che avevo indicato per farne cogliere...

libro_attesa definitiva.qxp:copertina
23 novembre 2017

Il libro dell’attesa

Qui si parla del libro: Il libro dell’attesa di Beatrice Masini, edizioni Arka, 2009, pp.40, illustrato da Octavia Monaco. Il libro dell’attesa di Beatrice Masini racconta la nota vicenda di ...

Il viaggio
15 giugno 2017

Il viaggio

Il libro di cui oggi ti propongo la recensione è “Il viaggio” di Francesca Sanna, edito dalle Edizioni EL nel 2016. Vista la stagione in cui ci troviamo e il caldo di questa prima metà ...

Il Milione
29 giugno 2017

Il Milione

Il Milione nasce da un incontro fortunato fra due sfortunati detenuti del carcere di Genova: Marco Polo, che offrì la materia del romanzo, e Rustichello da Pisa, che prestò la penna e un po’ di in...

Incontro con gli alunni Massarosa
5 ottobre 2017

Incontro con l’autrice: ecco cosa faccio

Tra le attività che svolgo e di cui ti ho parlato nella pagina cosa faccio c’è quella di incontrare i miei giovani lettori nelle scuole. Spesso, quando mi contattano, gli insegnanti mi chiedo...

blue-1840201_640
19 ottobre 2017

Via Roma 73

Come avevo accennato nella pagina delle attività di cui mi occupo, ottobre 2017 è il mese che dedico ad approfondire l’argomento degli incontri con l’autrice. Settimana scorsa ho scritt...